3 ROBAIYYAT DI KHAYYAM

Era una goccia d’acqua e si confuse col mare.
Era un granello di polvere, si mescolò con la terra.
Che cosa più fu mai il tuo passaggio nel mondo?
Un moscerino comparve, e sparve poi di nuovo.

***

Errano i miei nemici quando “filosofo” voglion chiamarmi,
Iddio sa bene che quel ch’essi dicon non sono.
Ma poi che in questo nido di dolore sono venuto
voglio almeno sapere, sapere chi sono.

***

Sorge ogni tanto qualcuno, che dice “Eccomi, son Io!”
Pien di fortuna si leva, e d’oro e d’argento.
E quando tutte bene ordinate ha ormai le sue cose
“Eccomi, son Io”, sussurra da segreto agguato la Morte.

da Omar Khayyam, Quartine, Einaudi

Autore: md

Laureatosi in Filosofia all’Università Statale di Milano con la tesi "Il selvaggio, il tempo, la storia: antropologia e politica nell’opera di Jean-Jacques Rousseau" (relatore prof. Renato Pettoello; correlatore prof. Luciano Parinetto), svolge successivamente attività di divulgazione e alfabetizzazione filosofica, organizzando corsi, seminari, incontri pubblici. Nel 1999, insieme a Francesco Muraro, Nicoletta Poidimani e Luciano Parinetto, per le edizioni Punto Rosso pubblica il saggio "Corpi in divenire". Nel 2005 contribuisce alla nascita dell’Associazione Filosofica Noesis. Partecipa quindi a un progetto di “filosofia con i bambini” presso la scuola elementare Manzoni di Rescalda, esperimento tuttora in corso. E’ bibliotecario della Biblioteca comunale di Rescaldina.

5 pensieri riguardo “3 ROBAIYYAT DI KHAYYAM”

  1. splendida scelta –

    di recente ho riletto un altro grande poeta d’Oriente, al-Hallaj, detto “il Cardatore”: quanti tesori in una realtà di cui si propinano visioni “fallaci” (anche nel senso dell’Oriana) sui nostri media …

  2. il canzoniere di questo autore è stato edito da Marietti 1820 nel 2005 –
    esattamente:

    AL-HALLAJ – Diwan – Ed. Marietti 1820

    l’ho scoperto leggendo diversi articoli di Citati (assai noioso su Tolstoj o su Proust o la Mansfield, ma appassionato di al-Hallaj), che, in polemica con i vari Fallaci etc., m’è sembrato assai efficace nel riscoprire pensatori , letterati, mistici dell’Oriente non solo islamico

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...