ONTOLOGIA

Se già è difficile rispondere alla domanda “che cos’è la filosofia”, figuriamoci spiegare a chi non abbia un po’ di dimestichezza con il linguaggio filosofico che cos’è l’ontologia. In effetti potrebbe sembrare un termine piuttosto specialistico, un argomento da iniziati, un “parolone” o qualcosa di astruso – se si vuole anche “fumo negli occhi” o roba da intellettuali snob che non sanno un accidente della vita reale, mentre sono esperti professionisti del blablabla. Eppure senza l’ontologia non ci sarebbe nessun discorso, niente di niente. Senza l’ontologia, senza quella piccola particella verbale – quell’innocente “è” che infiliamo in tutte le nostre frasi – l’intero linguaggio umano, e con esso il pensiero e dunque anche ogni nostra costruzione, rimarrebbe senza alcun fondamento. Senza senso, senza significato.
E’ per questo che ho pensato di aprire nel blog uno spazio specifico dedicato all’ontologia, che raccolga le riflessioni sparse sull’argomento. Oltretutto il post che è stato più commentato, con infinite discussioni, talvolta piuttosto complicate ma, credo, tutte molto interessanti, è stato proprio originato dalla “questione ontologica”: che cos’è l’essere, qual è la natura di questo concetto?
Oltre alla categoria “Ontologia” sarà poi possibile consultarne una dedicata alla “Storia della filosofia”, che raccoglierà i vecchi e i futuri articoli su questo argomento. Naturalmente sarò ben lieto di ricevere eventuali osservazioni o suggerimenti da parte dei lettori e dei visitatori della Botte.

Annunci

6 Risposte to “ONTOLOGIA”

  1. mastrofabbro Says:

    Bella idea. A me, ad esempio, piacerebbe tu scrivessi un post sulla distinzione fra ontologia e henologia. Sei molto chiaro nello spiegare.

  2. md Says:

    Ahi ahi mastrofabbro, per scrivere una cosa del genere ci vorrebbe un esperto di neoplatonismo, di Plotino e di Porfirio – cosa che io non sono.
    Però magari un giorno potrei scrivere qualcosa sul “Parmenide” di Platone, che è la sua trattazione del tema dell’Uno e dove tutta la questione henologica (en=uno) trova fondamento.

  3. Ares Says:

    Ares ^__^

    Ma e’ henologica o enologica ?

  4. Ares Says:

    Ares ^_^

    .. mi sono documentato e’ henologica…

  5. Profeta Says:

    L’ontologia è l’indagine sull’ente. La distinzione sottile tra filosofia e ontologia sta nel fatto che è la filosofia a dire che l’ontologia è l’indagine sull’ente.
    “Ente” vuol dire “definizione-che-è”. L’ente è l’essere, è l’esistenza, è l’esistere dell’essere.
    “Indagine” vuol dire “sviluppo compiutamente esteso dell’ente”.
    “Indagine sull’ente” vuol dire “verità errante che, errando, crede nell’estensione parziale dell’ente”; cioè “sviluppo compiutamente esteso dell’ente che, non vedendosi così com’è, si illude di vedersi a tratti”.

  6. Matteo Pistillo Says:

    molto bella la spiegazione. grazie.cordiali saluti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: