CANTO DEL MARE

Soffio antichissimo del mare,
vento del mare a notte:
a nessuno tu vieni;
per chi vegli
resisterti
è una prova:
soffio antichissimo del mare
che spiri
quasi solo per rocce primordiali,
nient’altro che spazio
trascinando con te da lontano…

Oh, come ti sente una
pianta di fico gravida di gemme
alta nella luna.

(da Rilke, Nuove poesie, scritta a Capri alla fine del gennaio 1907)

Annunci

Tag: , ,

2 Risposte to “CANTO DEL MARE”

  1. enrico de lea Says:

    ah Rilke è stato un costante livre de chevet quando abitavo a Messina – andavo a sdraiarmi sul lungomare per leggere il suo “Malte Laurids Brigge” o le poesie tradotte da Giaime Pintor – tu pensa che è seppellito a Raron, poco dopo il passo del Sempione (praticamente ad un’ora e mezza da qui)

    p.s. Casalvecchio Siculo è sul versante ionico, poco prima di Taormina, si sale da S.Teresa di Riva: dopo Savoca, c’è Casalvecchio (in pratica a 7 Km dal mare e dalla Statale ME-CT) – d’estate, quando son lì, posiiamo organizzare un giro

  2. md Says:

    molto volentieri!
    (è una zona che non conosco – e del resto ormai è questa la Sicilia che mi interessa di più, quella nascosta e segreta)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: