La Gazzetta di Diogene – nr. 10

Smotta il Belpaese, smotta il pianeta, vacilla la ragione…

♦ Il Partito della libertà (di fare quel cazzo che gli pare) si è impantanato a Roma e a Milano. “Legalità e rigore!” – urlano quando si tratta di immigrati. Bene, e adesso come la mettiamo con loro?

♦ A tal proposito, me ne fotto dei piagnistei dei politicastri, ed esprimo piena solidarietà ai migranti in sciopero della fame dei CIE-lager di stato di Milano e Bologna, che lottano per il diritto ad esistere.

♦ E ancora: visto che gli immigrati italiani all’estero eleggono senatori in odore di ‘ndrangheta, non sarebbe meglio dare il diritto di voto agli immigrati esteri in Italia?

♦ E per concludere con le cose elettorali: vi siete chiesti che cosa s’intende di preciso quando si parla di “listini”? Non si chiamavano “liste” una volta? (Il sospetto che abbiano a che fare con il mercimonio sorge spontaneo…).

♦ Una grassa e prolungata risata basterà a seppellirli?

♦ Screditati o sbiaditi quelli tradizionali, avanzano sulla scena pubblica nuovi colori: con il popolo viola e lo sciopero in giallo del primo marzo degli (o meglio, senza) immigrati, la tavolozza è praticamente esaurita. Siamo alla “frutta” della politica?

♦ A proposito di frutta e verdura: la neopatata ogm Amflora (che nome ammiccante!) arriverà presto sulle tavole europee: non direttamente, ma di sguincio, tramite i cadaveri animali che l’avranno trangugiata, prima di diventare cadaveri, in forma di amido. E siccome sono troppo democratico, oltre al contro linko anche il pro.

♦ Dopo i fratelli haitiani, è toccato ai fratelli cileni – ma forse dovrei dire “umani” e viventi in generale (rimane per me un mistero l’affannosa solerzia con cui tiggì e giornali ci “rassicurano” circa l’assenza di vittime italiane ogni qualvolta accade un disastro). Comunque: 8,8 sulla scala Richter fa davvero impressione. Così come quegli 8 (secondo altri geologi ben 12) centimetri di spostamento dell’asse terrestre. E che dire dei 1,26 microsecondi rubati alle nostre giornate?

Smotta il Belpaese, smotta il pianeta, vacilla la ragione…

Annunci

2 Risposte to “La Gazzetta di Diogene – nr. 10”

  1. Daniele Verzetti, Rockpoeta® Says:

    Gazzetta ricca di news su cui riflettere, ridere amaro o amareggiarci ma reagendo. Un abbraccio anche ai fratelli cileni.

  2. luther Says:

    Partito della Liberta’…Partito dell’amore…Partito del fare…
    Chi ci salvera’ da questa “monnezza”?…Legalizzare l’illegale, ecco quello che stanno facendo…e poi si meravigliano se su qualche social network c’e’ chi inneggia alle BR…
    Per lo spostamento dell’asse…stanne certo…chiameranno Bertolaso!!!
    Saluti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: