La Botte di Diogene non può per sua natura che solidarizzare con gli studenti e i ricercatori in lotta: contro il sequestro del proprio futuro e di quello del paese; contro l’incompetenza, la malafede e l’arroganza del potere; per la scuola, l’università e la cultura “pubbliche”, ovvero beni comuni indisponibili alla mercificazione.

Annunci

Una Risposta to “La Botte di Diogene non può per sua natura che solidarizzare con gli studenti e i ricercatori in lotta: contro il sequestro del proprio futuro e di quello del paese; contro l’incompetenza, la malafede e l’arroganza del potere; per la scuola, l’università e la cultura “pubbliche”, ovvero beni comuni indisponibili alla mercificazione.”

  1. luther Says:

    c’e’ poco da commentare…come diceva Eduardo “adda passa’ a nuttata!”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: