4 Risposte to “La Botte in carne ed ossa”

  1. carla Says:

    Che interessante iniziativa Mario….
    in effetti c’è quasi un abisso tra il confronto diretto e quello virtuale, anche se quello virtuale certe volte è un vantaggio perchè hai più tempo per studiare le risposte, per ponderare i ragionamenti…comunque l’importanza dei segnali che la fisicità trasmette sono essenziali per capire, in modo più completo, una persona.

    ciao

  2. md Says:

    vero Carla, in effetti un blog – rispetto ad altri socialnetwork (sul genere di facebook) – consente un certo respiro riflessivo. La mia idea è infatti quella di presentare brevemente il tema della volta successiva (specie attraverso spunti di lettura, film, documentari, poesie, siti, ecc.), in modo da dare a ciascuno/a il tempo di iniziare a farsi un proprio percorso di riflessione – che poi, se vorrà, potrà condividere.

  3. carla Says:

    io odio i social network.

  4. md Says:

    fai bene (e te lo dice uno che è iscritto ad almeno 4 o 5 di questi maledettissimi arnesi…)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: