Psicosofie estive – 2. Pre-sumere

Blu III_ Mirò

Certo che ci vuole una bella dose di presunzione per intitolare un post Psicosofie estive – 1…, ma non per le psichìe e nemmeno per le sofìe, né per la loro discutibile commistione; in verità alludevo alla faccia tosta della numerazione seriale, come se contenesse in sé una garanzia certa del seguito (il numero 2, ovvero il qui presente, che pure avevo pensato e scritto subito dopo aver pubblicato il primo, e che quindi sarebbe potuto rimanere nel limbo della virtualità). E che dire del 2 che ammicca al 3?
Possiamo essere eterni quanto vogliamo, e considerare la morte un errore, una contraddizione, persino una figlia del nichilismo, ma in quel dubbioso succedersi dell’1, poi del 2 e (forse) del 3 – un succedersi ansiogeno e psichico, affetto da radicale incertezza – deve pur celarsi qualcosa di inafferrabile e tremendamente avverso alla nostra presunzione. Un pre-sumere che as-sume il sum, l’estì, come fondamento assoluto e indiscusso (è bene però precisare che è sul latino sumo=prendo, e non sum=sono che quei verbi sono costruiti).
Ed ecco allora la ragione di quel 2 tremolante posto subito dopo un 1 di pietra e prima di un 3 che è solo tratteggiato nella mia mente. E che oscilla indeciso tra essere e non-essere, essere e non-essere, essere e non-essere…

Advertisements

Tag: , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: