Mieiku: un marrone pieno di possibilità

130429_epoieprimavera720140319_100532

“Un marrone pieno di possibilità”, “Per favore non calpestare: ci sono dei semi che ce la stanno mettendo tutta” – sono due efficacissime espressioni presenti nell’incantevole albo illustrato E poi… è primavera, da cui è tratta l’immagine di sinistra. E a proposito di bambini, che inevitabilmente richiamano la stagione primaverile, l’immagine di destra ritrae il mio ciliegio filosofico in fiore – l’albero che mi è stato donato qualche anno fa dalle classi con cui all’epoca avevo filosofato, e che sta fiorendo per la seconda volta sul mio balcone. Le giuste effigi per questa piccola silloge di mieiku – schizzi poeticoviandanti sull’attesa, la pazienza, la rinascita, la possibilità, il cambiamento, il succedersi delle stagioni. Ovvero, sulla verditudine in agguato.

*

ancora troppo bruno
per la mia impazienza
di verdi rinascite

*

marzo mite e generoso
sotto sotto medita
aprile infìdo e crudele

*

ancortroppo marrone
primavera intenzione
verditudine addavenire

*

le foglie bambine
salutano il cammino
incerto del viandante

*

innumeri gocce
iridate dal sole
annuncio di germogli

*

fior di forsizia
fior di mimosa
fior di ginestra
la giallitudine prima della verditudine

*

macchie di colore
floreale pointillisme
dita d’aprile

*

nessun verso convincente
troppo fragile primavera
per scriverne

*

prima farfalla nel bosco
in punta di gemma

*

fiume gonfio
primi sciami
rami gravidi
chiudo gli occhi
solo vita pulsante

*

calmo e punteggiato
del lieve pigolio
di uccelli al risveglio
cielo grigio di marzo

*

gocce e sbocci
vita che preme
nell’acquerugiola

*

rosa rosso verde
colori sorgivi
sui rami cangianti

*

primo sole di marzo
dopo lunga pioggia
terra in subbuglio

*

sussurri di rinascita
portati dal tepore
di favonio sbuffante

*

liete promesse
per un giorno almeno
unico lato visibile

*

s’ode negli orti siculi
cauto e sapiente
zappuliari

*

mentre verditudine
impazza piovono
fiori di robinia

*

frinir di grilli
appesi alle foglie di cicoria
che taglierò piano
per la mia crema di fave

Annunci

Tag:

4 Risposte to “Mieiku: un marrone pieno di possibilità”

  1. Carla Says:

    in punta di gemma, questi *aforismi in forma di primizia*
    deliziosi nei loro toni pastello
    prorompenti nei gialli esplosivi
    (verditudine è un termine così profondamente tuo:-)
    da inalare come miglior medicina!

    Buona Primavera!

  2. md Says:

    grazie Carla, gentilissima
    ricambio di cuore!

  3. selciato Says:

    Molto molto carino. Tra l’altro da apprezzare come tu abbia cercato di mantenere l’originaria natura zen (cioè già sorgiva, originaria, obliata di sè) della poesia giapponese al tempo stesso di volta in volta sposandola con una differenza tonalità della nostra tavolozza europea (delizioso per esempio ho trovato l’impressionistico/espressionistico “macchie di colore / floreale pointillisme / dita d’aprile”).

    Non conosco quell’albo, ma mi sembra che tu con questi frammenti riprenda bene un incipit come “un marrone pieno di possibilità”, con quella carica irresistibile di infantile saggezza senza tempo, che coglie il vero sposando ogni possibile velame umano, invece che penetrandolo (disinnescando così gli eccessi sapienziali e facendo pronunciare parole tanto liriche a personaggi come Gesù di Nazareth).

    Voglio provarmici anch’io:

    “Quell’acuto freddo ceruleo,
    figlio di nubi piccine,
    trapassa in sole d’aprile”

  4. md Says:

    grazie selciato, soprattutto per quell'”infantile saggezza senza tempo” con la quale mi pare tu abbia colto il senso, o il tentativo, di questi mieiku – attimi di massimo stupore col minimo di parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: