Il drogato Merker

745n2«Il ricercatore è  come un fumatore accanito che non vede l’ora di spegnere una sigaretta per accendere la successiva. Abbiate pietà di un povero drogato, ma non mandatemi in una comunità di disintossicazione.»

(Nicolao Merker)

Advertisements

Tag:

2 Risposte to “Il drogato Merker”

  1. Arnaldo Colombo Says:

    Per i mafiosi petali dal cielo; per la morte di un filosofo il silenzio. Fosse morto uno di quelli che tirano calci a un pallone, in mutande ……

  2. md Says:

    Già, proprio così…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: