In metamorfosi

6743b4965dbfb01aa54f0616717b2192

«Pietra sul sentiero, tu sei più forte di me! Albero nel prato, tu mi sopravviverai, e magari perfino tu, piccolo cespuglio di lamponi, e forse anche l’anemone ombreggiato di rosa.
Per un attimo sento più profondamente che mai la fugacità della mia forma e l’attrazione della metamorfosi – in pietra, terra, pianta di lampone, radice d’albero. La mia sete s’aggrappa al carattere stesso della caducità: a terra, acqua e fogliame secco. Domani, forse dopo domani, tra poco, presto, sarò te, sarò fogliame, sarò terra, sarò radice e non scriverò più parole sulla carta, non odorerò più il magnifico odore della violaciocca gialla, non girerò più con la parcella del dentista in tasca, non sarò più tormentato da pericolosi funzionari per il certificato di cittadinanza, ma nuoterò come nuvola nel blu, scorrerò come onda nel ruscello, germoglierò come foglia sul cespuglio, sarò nell’oblìo, sarò in metamorfosi mille volte attese».

(H. Hesse, Camminare)

Tag: , , ,

3 Risposte to “In metamorfosi”

  1. Sergio Says:

    Cosa farebbe Hegel dopo una tale lettura?
    Probabilmente avrebbe un travaso di bile.

  2. md Says:

    eppure… dietro l’ultraspiritualismo, il gerarchico organicismo, il primato della cultura sulla natura, si nasconde un’insospettabile anima vegetalpoetica che alberga sotto quel soppraciglio così arcigno…
    https://mariodomina.wordpress.com/2010/06/20/apologetica-vegetale/

  3. Sergio Says:

    Un conto e’ ammirare la natura, un conto e’ assegnare alla mente umana il compito di creare un mondo assolutamente razionale (Hegel).
    Il caos primigenio abiterà sempre il nostro mondo, come la follia le pieghe della nostra anima. Nonostante le idee del buon Platone.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: