25 aforismi

1. Tutti sono degni della filosofia, e la filosofia degna tutti.

2. La filosofia comincia sempre da un atto o da una sensazione di straniamento.

3. Talvolta fa bene stupirsi della propria stupidità.

4. L’esistenza umana: un perenne scavare a terra e scalare il cielo.

5. La Verità: un concetto che gronda sangue, da bandire come la guerra.

6. Occorre ragionare dentro, non sopra la natura.

7. L’essenza della filosofia sta nella forma del “non poter prescindere da”.

8. Il giorno che avrò solo dubbi sarò messo male; ma quello in cui avrò solo certezze sarò messo peggio.

9. Filosofare? Spinozeggiare!

10. L’essere ha un culo di pietra, impossibile scalfirne l’inerzia.

11 Sentirsi corpo tra i corpi, non mente sopra i corpi.

12. Crogiolarsi nei dubbi più infuocati, rifuggire da algide ed asseverate certezze.

13. Filosofare è peripatéin: un andare perenne, ma per tornare sempre negli stessi luoghi.

14. La cultura: un gigantesco dispositivo di rimozione collettiva della morte.

15. I suicidi sono filosofi inconsapevoli; i filosofi suicidi potenziali.

16. La filosofia è come il maiale, non si butta niente.

17. Siamo una specie troppo rozza per meritarci il comunismo.

18. Una possibile definizione della filosofia: l’arte del sospetto che dietro qualcosa si nasconda qualcos’altro.

19. Lieto di non far parte della maggioranza, né della minoranza – lieto di non far parte.

20. Niente e nessuno sarebbero anche solo pensabili senza qualcos’altro o qualcun altro.

21. Severi con se stessi, implacabili con chi ha potere, indulgenti con tutti gli altri.

22. Non siamo noi a disporre per la vita o per la morte: si tratta di decisioni extraterritoriali.

23. Il saggio: un trasmettitore di antidoti.

24. Solo alla morte non c’è rimedio, anche se talvolta lo è.

25. E’ meraviglioso essere quel che si è, grazie a un altro.

2 Risposte to “25 aforismi”

  1. MassimoBarbaro Says:

    Lucidità, come sempre. Ma perché numerare?

  2. md Says:

    grazie;
    a parte la mia passione per gli elenchi e per i numeri? perché li ho rilasciati su twitter uno al giorno, e serviva a tenere il conto;
    e poi perché nascevano da un gioco di successive riduzioni (un migliaio, poi 100, poi 25)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: